Al Multisala Partenio di Avellino,”Una Storia Nera”

526

Violenza e dramma giudiziario fanno da perno al film UNA STORIA NERA, in proiezione al Cinema Partenio di Avellino fino al 29 maggio.

Tratto dall’omonimo romanzo di Antonella Lattanzi, dietro la regia di Leonardo D’Agostini, il film, prodotto dalla 01 Distribution, ”incarna” la storia di Carla (Laetitia Casta) una donna che, al culmine dell’ennesima aggressione subìta dal marito, gli toglie la vita e cade in un dramma giudiziario.

Il regista porta nelle sale cinematografiche l’opera letteraria della scrittrice pugliese, preservandone quel meccanismo narrativo con cui esalta il confine tra bene e male, colpa e giustizia, amore e violenza.

Compiaciuto della selezione il titolare del Multisala Partenio Raffaele Pagnotta che, in questa fase di conclusione, si dichiara soddisfatto della generale e proficua stagione, non solo cinematografica ma anche teatrale e musicale.

Ancora una volta, la stampa si complimenta per le scelte del Cinema avellinese.