Luigi Di Maio e Matteo Salvini, si apprende in nota congiunta di Lega e M5S, si sono sentiti oggi al telefono e con spirito di collaborazione per rendere operativo il Parlamento al più presto, hanno concordato di votare domani alla presidenza della commissione speciale della Camera il deputato della Lega Nicola Molteni.

Intervendendo a “Porta a Porta” Luigi Di Maio ha detto: “Non chiedo un parricidio o un tradimento ma dico, e lo dico a Berlusconi, dopo 24 anni è momento di far partire un governo delle nuove generazioni, un governo del cambiamento”. “Ho deciso di avviare un comitato scientifico – ha aggiunto inoltre il leader M5s –  sull’analisi dei programmi elettorali, lo nominerò domani mattina e sarà presieduto dal professore Giacinto Della Cananea”.