Minori e Carta di Treviso, questo è il tema del corso di formazione per giornalisti,  che si terrà a Benevento, presso l’Aula Magna dell’Università “Giustino Fortunato”

Avrà come tema ‘Minori e Carta di Treviso’, il corso di formazione professionale dei giornalisti che si terrà a Benevento giovedì 16 maggio 2019 presso l’Aula Magna dell’Università “Giustino Fortunato”, dalle ore 9.30 alle ore 14.30.

Il corso rientra nell’ambito della formazione continua dei giornalisti curata dall’Ordine dei Giornalisti della Campania ed è stato organizzato in collaborazione con l’Associazione Stampa Sannita e l’Unifortunato.

Le problematiche relative ai minori vittime e autori di reato saranno affrontate dai professori dell’UnifortunatoLuciano Galliani Minou Ella Mebane, dall’avvocato Stefania Glielmo, consigliere sezione territoriale associazione Cammino e delegata Unifec, dalla psicoterapeuta Carmen Festa del Centro Antiviolenza E.V.A, dalla neuropsichiatra infantile Giuseppa Ulturale, del Centro Salute Mentale Età Evolutiva del distretto Asl di Benevento. È prevista anche la partecipazione di un rappresentante della Questura di Benevento.

Gli argomenti di deontologia, con particolare riferimento alla Carta di Treviso, saranno affrontati dai giornalisti Ottavio Lucarelli (presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania), Giovanni Fuccio (presidente Associazione Stampa Sannita) e Monica Nardone (Commissione Pari Opportunità OdG Campania).

Ai partecipanti al corso saranno assegnati 7 crediti formativi.

Sempre a cura di Assostampa Sannita e OdG Campania si terranno i seguenti Corsi dei quali, a tempo debito, sarà comunicato il programma dettagliato:

30 maggio – Benevento – Università “Giustino Fortunato”
31 maggio – Montesarchio – Museo Archeologico
10 giugno – Benevento – Università del Sannio