Mercogliano (AV) – Furto al supermercato: donna denunciata dai Carabinieri

920

Mercogliano – Continua senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno posto grande attenzione alla problematica, intensificando i controlli e garantendo la massima presenza di uomini sul territorio, sia per prevenire i reati predatori che per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.

Ed ancora una volta tali sforzi hanno portati i loro frutti. I fatti risalgono a qualche giorno fa: in un supermercato di Mercogliano una donna si era impossessata di vari indumenti, occultandoli nella propria borsa ed eludendo così il controllo alle casse. Ma un preposto alla vendita del supermercato, accortasi del fare sospetto, ha subito allertato i Carabinieri che, giunti sul posto, identificavano la donna e recuperavano la refurtiva che veniva riconsegnata all’avente diritto.

Alla luce delle evidenze emerse per la donna avellinese è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, poiché ritenuta responsabile del reato di furto aggravato.