“Città che legge” 2019: i Comuni vincitori sono pronti a ricevere i finanziamenti

154

Il Centro per il libro e la lettura è lieto di comunicare che si è conclusa la valutazione delle proposte progettuali inviate dai Comuni interessati a ricevere i finanziamenti messi a disposizione dal bando “Città che legge” 2019.
La partecipazione al bando per la “Realizzazione di attività integrate di promozione del libro e della lettura” era ammissibile entro le ore 18.00 del 15 luglio 2019.

Attraverso il bando, predisposto ai sensi del Decreto Interministeriale 3 maggio 2018 riguardante le “Modalità di riparto del Fondo per la promozione del libro e della lettura, di cui all’articolo 1, comma 318, della legge 27 dicembre 2017, n. 205”, il Centro per il libro e la lettura si rivolgeva ai Comuni che, avendo i requisiti richiesti dall’Avviso Pubblico del 14 marzo 2018, hanno ottenuto la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2018-2019, impegnandosi a promuovere la lettura con continuità, anche attraverso la stipula di un Patto locale per la lettura.

Pubblichiamo qui di seguito le graduatorie definitive, distinte per sezioni in base al numero di abitanti, e il riepilogo dei finanziamenti concessi ai Comuni vincitori:

Graduatoria sezione 1 – Comuni fino a 5.000 abitanti.

Graduatoria sezione 2 – Comuni da 5.001 a 15.000 abitanti.

Graduatoria sezione 3 – Comuni da 15.001 a 50.000 abitanti.

Graduatoria sezione 4 – Comuni da 50.001 a 100.000 abitanti.

Graduatoria sezione 5 – Comuni oltre 100.001 abitanti.

Altre notizie su TgNews TV