Una rappresentanza della comunità di Gesualdo ha partecipato all’udienza generale del Papa al Vaticano

107

Una rappresentanza della comunità di Gesualdo guidati dal Parroco Fra Enzo Gaudio ha partecipato all’udienza generale del Papa al Vaticano.

Partiti di buon mattino per essere puntuali, ma ne valeva la pena . Il Papa incentra la sua catechesi sull’approdo di Paolo a Malta, ricordando che l’accoglienza è “un’importante virtù ecumenica”, capace di generare molti doni spirituali. L’invito di Francesco è di lavorare insieme per mostrare che ogni persona è preziosa agli occhi di Dio.

Alla fine tanta commozione e felicità per aver vissuto un giorno indimenticabile che resterà a lungo nei ricordi. Anzi, qualcuno di loro ha avuto (come nella foto) la possibilità di parlare e stare vicino a Papa Francesco, stringendogli, addirittura, la mano.