“Musica al Corso. Avellino come… Vienna” – 23 maggio 2020

161

“Musica al Corso. Avellino come… Vienna”. L’evento è organizzato dall’Istituto Comprensivo ad Indirizzo Musicale “Luigi Di Prisco” di Fontanarosa.

L’Istituto Comprensivo ad Indirizzo Musicale “Luigi Di Prisco” di Fontanarosa – Dipartimento di Musica e Strumento Musicale, insieme all’Amministrazione Provinciale di Avellino, l’Amministrazione del Comune di Avellino e col patrocinio morale del Comitato Nazionale per l’apprendimento pratico della Musica, l’USP di Avellino e il Conservatorio “D. Cimarosa”, intendono promuovere una iniziativa di grande spessore culturale e musicale per l’intera provincia, da tenersi il giorno 23 Maggio 2020 lungo il Corso Vittorio Emanuele della stessa città di Avellino.

Iniziativa fortemente voluta dalla Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo ad Indirizzo Musicale “Luigi Di Prisco” di Fontanarosa prof.ssa Teresa Staiano, coordinatore dell’evento il Prof. Antonio Suelzu.

Iniziativa accolta con grande entusiasmo anche dal Presidente Biancardi.

Molte Scuole Secondarie di primo grado della nostra provincia sono ad indirizzo musicale e ognuna di esse gestisce una orchestra scolastica formata dagli stessi alunni. Una realtà spesso ignorata sia dalle comunità che dalle Istituzioni in genere, un potenziale umano e creativo che poche province d’Italia posseggono.

Infatti la provincia di Avellino è tra le prime in Italia ad avere più scuole ad indirizzo musicale rispetto a tutte le altre oltre ad avere 5 Licei Musicali.

L’idea di portare nel capoluogo di Provincia 22 Orchestre Irpine, oltre ai 5 Licei Musicali, formate in totale da oltre 1000 alunni, ha come obiettivo quello di far prendere coscienza, sia all’opinione pubblica sia alle istituzioni, che abbiamo una giovane generazione che ha voglia di esprimersi e che non deve essere sottovalutata, ragazzi creativi che con dedizione e passione cercano di portare avanti un progetto di forte valenza sociale e di inclusione.

Un progetto che spesso deve supportare le carenze di iniziative culturali e di aggregazione che spetterebbero anche ad altre agenzie presenti sul territorio.

L’esperienza potrebbe suggerire, ed eventualmente favorire anche la nascita di una “Orchestra Giovanile Irpina” composta da ragazzi provenienti da tutta la provincia che sarà impegnata in iniziative di promozione culturale e del territorio in generale.

Come si svolgerà l’evento

Le varie orchestre che aderiranno all’iniziativa saranno dislocate sui due lati pedonali di Corso Vittorio Emanuele – Avellino, a distanza tra loro di almeno 80 mt.
Potranno suonare anche in contemporanea a partire dalle ore 18.00 del giorno 23 Maggio 2020.

Esibizioni e repertori delle orchestre

Ogni orchestra è libera di esibirsi con brani di qualsiasi genere e per la durata che ritiene.
È possibile l’alternanza di esibizioni e pause a proprio piacimento, fino a quando si riterrà opportuno in relazione all’interesse e al numero di ascoltatori.

Postazioni per le esibizioni

Le orchestre giovanili scolastiche degli I.C. e dei Licei Musicali e saranno dislocate su entrambi i lati pedonali di Corso Umberto con un numero di posizione assegnato in tempo utile.

Accanto ad ogni postazione orchestrale, l’organizzazione metterà a disposizione:

1. sedie nel numero dei ragazzi che suonano;
2. un cavo elettrico con una ciabatta collegata sui pali dell’illuminazione pubblica 220 W e in sicurezza. Si potranno alimentare tastiere e i relativi amplificatori;
3. un faretto per dare la possibilità ai ragazzi di leggere lo spartito la sera;
4. un cartello con il nome della Scuola e del/i Direttore/i.

Spostamento degli alunni dalla propria scuola ad Avellino

A tutte le scuole che aderiranno alla manifestazione, l’Amministrazione Provinciale invierà per lo spostamento degli alunni e dei docenti un pullman di 54 posti andata e ritorno.

La partenza dalle proprie sedi avverrà il giorno 23 Maggio 2020 intorno alle ore 15.00.

Lo scarico degli alunni avverrà in prossimità delle postazioni assegnate lungo il Corso V.Emanuele.

Le scuole di Atripalda e Avellino che aderiranno all’evento non potranno usufruire del mezzo di trasporto messo a disposizione dall’Amministrazione Provinciale.

Adesioni delle scuole alla manifestazione

Per aderire all’evento Musica al Corso è necessario compilare il modulo di adesione allegato, che dovrà essere inviato all’email dell’I.C. “Luigi Di Prisco” di Fontanarosa avic87300x@istruzione.it con la dicitura Musica al Corso nell’oggetto, entro e non oltre il 3 Marzo 2020.

Leggi su TgNewsTv