Confesercenti, Marinelli: “Offrire nuovi servizi ed opportunità alle imprese irpine è la nostra sfida per affrontare la crisi”

326
Confesercenti Marinelli

“Offrire nuovi servizi ed opportunità ai commercianti e alle attività del territorio. E’ questo l’obiettivo che la nostra associazione intende realizzare in Irpinia, soprattutto in una fase delicata e difficile per il settore, come quella attuale”. Ad affermarlo è Giuseppe Marinelli, presidente provinciale di Confesercenti Avellino.

“Oltre all’impegno sindacale e di rappresentanza istituzionale – prosegue il dirigente della sigla del terziario, delle piccole imprese e delle libere professioni – che da molti anni mettiamo in campo, insieme alle federazioni degli specifici comparti aderenti, abbiamo sempre dato valore all’assistenza alle imprese e alla necessità di porre a disposizione degli operatori economici un supporto concreto, offrendo anche servizi aggiuntivi, collegati al sistema nazionale di Confesercenti.

Riteniamo quindi quanto mai opportuno potenziare la gamma di convenzioni a tariffe agevolate, con marchi e società affidabili, per gli iscritti e le attività irpine. Dalla mutua sanitaria integrativa dedicata alle imprese, all’accordo sottoscritto con Poste italiane, al noleggio a lungo termine di autoveicoli per gli operatori ed i loro familiari e, ultima novità, la convenzione assicurativa con Unipol Sai, rivolta ad associati, pensionati e loro conviventi, con sconti significativi, su polizze Rc auto, casa, infortuni e per le attività commerciali ed alberghiere, per la quale è possibile richiedere gratuitamente e senza impegno un preventivo personalizzato.

Confesercenti Avellino, inoltre, punta anche al rilancio dello sportello di consulenza su agevolazioni e finanziamenti pubblici rivolti alle imprese e per lo studio di fattibilità di progetti di start up, per districarsi in una fitta giungla burocratica, per chi intende scommettere su un’idea valida e voglia entrare nel mondo dell’impresa o avere informazioni puntuali sulle linee di credito ed ogni altra soluzione per il business”.

“Nella gestione quotidiana di una ditta individuale o di una società di capitali – conclude Marinelli – nella ristrutturazione di un’azienda o nel potenziamento di un’impresa, anche attraverso la ricerca di nuovi mercati internazionali, occorrono riferimenti sicuri e una rete di professionisti che conoscano il territorio e tutte le opportunità previste dalle leggi e dai privati. La nostra priorità infatti è lo sviluppo delle attività e la tutela degli operatori, per dare impulso all’economia locale delle aree interne”.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI TGNEWSTV