Il Senato accantona il Ddl Zan

381

Il Senato accantona il Ddl Zan

Nella giornata di ieri il Ddl Zan ovvero disegno di legge contro l’ omobitransfobia è stato accantonato dal Senato.

Il Ddl Zan prende il nome dal deputato del PD  e prevede pene contro i crimini e le descriminazioni contro omosessuali, transessuali, donne e disabili.

L’ articolo prevede la reclusione fino ad un anno e sei mesi o con la multa fino a 6000€ per chi propaganda su idee di odio razziale o etnico ovvero una vera e propria istigazione alle descriminazioni razziali, etnici e di genere.

Non approvando questo decreto legge l’ Italia risulterebbe non idonea al progresso, ma ad una vera e propria propaganda di odio razziale, di genere e di etnia.

Fanny Frongillo

Leggi su TG NEWS TV