Capaccio Paestum, il sindaco Franco Alfieri già a lavoro sulle priorità

319
Capaccio Paestum, il sindaco Franco Alfieri già a lavoro sulle priorità. Primi provvedimenti su emergenza idrica, scuole, sottopasso di Paestum, messa in sicurezza del Sele, piscina, viabilità.
“A pochi giorni dalla proclamazione a sindaco e dalla nomina della Giunta comunale, siamo pienamente operativi. Abbiamo già deliberato su importanti priorità, incontrato il personale del Comune ed effettuato vari sopralluoghi per toccare con mano le emergenze della città. Abbiamo approvato provvedimenti sull’emergenza idrica di Capaccio Capoluogo, sulle scuole, sulla piscina comunale, sul progetto di messa in sicurezza del Sele, sulla viabilità provinciale e comunale.
Sul sottopasso di Paestum sarà creata una task force per rendere esecutivo e cantierabile il progetto. Con il comandante e vice comandante dei Vigili Urbani domenica abbiamo fatto dei sopralluoghi sulla fascia costiera per verificare i problemi relativi alla circolazione, alla sosta e ai rifiuti. In questi giorni abbiamo già fatto degli incontri con i consiglieri comunali e gli assessori sul tema della riscossione dei tributi, che costituiscono circa 40 milioni di residui attivi. Anche su questo sarà formata una task force”.
Ad affermarlo il sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri.