La trattativa per la cessione dell’US Avellino alla IDC è definitivamente saltata, almeno per ciò che riguarda l’imprenditore Sannita Luigi Izzo che appena diffuso una nota ufficiale:

“Visto il comunicato diramato in mattinata nome di Claudio Mariello e Giovanandrea de Cesare, il dottor Luigi Izzo a titolo personale, facendo seguito alla comunicazione inviata in data 29 novembre 2019, nella quale veniva indicato come termine ultimo di attesa per le dimissioni dell’attuale Consiglio di Amministrazione dell’US Avellino 1912 il giorno 30 novembre 2019 alle ore 12:00, comunica che la trattativa per l’acquisto della società, sempre in riferimento alla propria persona è stata definitivamente interrotta”.

Leggi su TgNewsTV