Ariano. Convegno Confesercenti e Consiglio delle Donne su Fondo Impresa Femminile

71

Ariano. Convegno Confesercenti e Consiglio delle Donne su Fondo Impresa Femminile

Da maggio al via le domande per accedere al nuovo Fondo Imprese Donna 2022 del Ministero dello sviluppo economico gestito da Invitalia per le donne che vogliono avviare nuove attività imprenditoriali o rafforzarne di esistenti.  

In ragione di tanto Confesercenti Ariano, attraverso il suo responsabile Michelangelo Della Paolera, in collaborazione con il Consiglio delle Donne di Ariano Irpino e il patrocinio del Comune, ha deciso di organizzare per martedì 3 maggio alle ore 18,00 presso la Sala Convegni del Palazzo degli Uffici un seminario informativo specifico su queste risorse previste per l’imprenditoria femminile.

Dopo il saluto del consigliere comunale Andrea Melito, delegato al commercio e alle attività produttive e Giusi Mirabile Presidente del Consiglio delle Donne di Ariano Irpino, interverrà il Presidente Provinciale di Confesercenti dott. Giuseppe Marinelli il quale insieme al dott. Gerardo Mignola introdurranno questa importante misura che incentiva le donne ad avviare e rafforzare nuove attività per realizzare progetti innovativi nei settori dell’industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, servizi, commercio e turismo.

Ricordiamo che il Fondo è stato creato sfruttando un finanziamento base pari a 40 milioni di euro, ai quali si sono sommati ulteriori 160 milioni di euro provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.  

Le domande potranno essere inviate da maggio, con un calendario differenziato in base al tipo di contributo richiesto.

Per l’avvio di nuove imprese femminili o costituite da meno di 12 mesi, la compilazione delle domande è possibile dalle ore 10 del 5 maggio 2022 mentre la presentazione a partire dalle ore 10 del 19 maggio 2022: Invece  per lo sviluppo di imprese femminili costituite oltre 12 mesi la compilazione delle domande è possibile dalle ore 10 del 24 maggio 2022 mentre la presentazione a partire dalle ore 10 del 7 giugno 2022.