Sabato 25 giugno primo Consiglio Comunale a Gesualdo, poi Giunta e in serata i festeggiamenti

73

Sabato 25 giugno primo Consiglio Comunale a Gesualdo alle ore 18.00 a Palazzo Pisapia. Poi, Giunta e in serata in Piazza Umberto I i festeggiamenti.

Le decisioni concordemente sono state definite nel gruppo della “Vela” lista vincente alle amministrative, ci sarà alternanza , per uno stesso periodo, per la carica di assessore. L’obiettivo è di coinvolgere tutti, valorizzando ognuno anche i non eletti, ciascuno avrà modo di dare il proprio contributo per una Gesualdo migliore.

La carica di vicesindaco dovrebbe essere ricoperta da Gina Solomita assessore alla sanità e servizi sociali. A Gianfranco Bianco andrebbero le competenze di turismo, cultura e patrimonio, ad Alessia Avagliano l’assessorato alla pubblica istruzione, a Vincenzo Carrabs quello dei lavori pubblici. Coì dovrebbe comporsi la giunta del Sindaco Domenico Forgione che a 42 anni ricopre la carica per la seconda volta.

Importanti mansioni per Americo D’Onofrio che, malgrado fortemente attaccato durante la campagna elettorale, ha contribuito in modo determinante alla vittoria della compagine con ben 149 preferenze. A lui le deleghe della viabilità, presidente del consiglio comunale, la rappresentanza del Comune negli Enti.

Eletti alla carica di consigliere comunale  Antonella Solomita, Ivan Iannuzzi, Alfonso Pugliese.

E’ volontà comune di coinvolgere nella gestione della macchina amministrativa e nelle scelte importanti anche i non eletti: Enzo De Cicco, Giuseppe Genua, Palma Sasso, Gianvincenzo Savignano. Il lavora da fare è tanto, i problemi sono numerosi ma tutti insieme alla fine si potrà contribuire a realizzare un progetto ambizioso in paese.