Prosegue senza sosta l’attività di demolizione di alcuni immobili abusivi, situati nella provincia di Caserta, in un territorio devastato dalle costruzioni realizzate in violazione dei vincoli urbanistici.

Questa mattina è iniziata la demolizione di un immobile abusivo, ubicato nel comune di Cellole. Si tratta di una villetta, caratterizzata da un unico piano terra, utilizzata come residenza estiva, in località Costiera Pineta.

L’ordine di demolizione è stato disposto dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che prevede l’abbattimento del manufatto, l’acquisizione dell’area sulla quale era situata la villetta abusiva, l’attivazione delle procedure per il recupero delle spese giudiziarie nei confronti del costruttore abusivo e l’integrale applicazione della normativa in tema di sicurezza.