Noviello:”Senza i titolari scendono le prestazioni della squadra, al completo giochiamo alla grande, Miceli male”

157

La Vibonese batte l’Avellino per 2-0.Troppe le assenze negli irpini che deve ancora aspettare per blindare il secondo posto.I padroni di casa sbloccano il match al 19’: Parigi lanciato in contropiede vede l’inserimento di Spina che riceve palla e salta in dribbling Illanes e Miceli. Il giovane attaccante in giornata di grazia favorisce la conclusione vincente, sottomisura di Pugliese: è 1 a 0. Pugliese manca l’appuntamento con la sua doppietta personale facendosi ipnotizzare da Forte su calcio di rigore tirato al 29’ del secondo tempo. Tumbarello raddoppia nel finale. Bene Errico quando è entrato al 20’ , rendendosi utile per i compagni e avendo lui stesso occasione per andare in rete.

Michele Noviello, grande tifosi dei lupi, così commenta la gara:”Senza i titolari scendono le prestazioni della squadra, al completo giochiamo alla grande, Miceli male. Primo tempo meglio la Vibonese, abbiamo reagito nel secondo tempo, il pari era più giusto. Laezza ci serve tanto”.

Sui singoli:”Rocchi male, non possiamo parlare di migliore in campo, Errico ha fatto bene anche Fella meglio rispetto a Bernardotto. Troppi errori in difesa, Miceli in difficoltà e rallenta troppo in costruzione”.