Bisaccese-Solofra 1-2, De Maio porta alla vittoria gli ospiti

164

Inizia positivamente la stagione del Solofra con una vittoria per 2 reti ad 1 sulla Bisaccese.
La Bisaccese si schiera con: Parisi, Schiavone, Di Noia, Delli Carri, Solazzo, Andriani, Cartagine, Fiore, Corazzelli, Lovasto, Torsiello.
Il Solofra si schiera con:
Capaccio, Dello Russo R., Dello Russo G., Esposito, Di Filippo R., De Maio, Ragone, Tirri, Maresca, Di Filippo A., Imparato.
La gara comincia un po’ in difficoltà per gli ospiti, la Bisaccese conosce bene il campo ed attacca senza creare grossi problemi al portiere Capaccio. Dopo il 35′ il Solofra prende coraggio. Al 37′ Tirri calcia di poco fuori dal limite dell’area. Un minuto dopo De Maio ha una grande occasione, ma arriva giusto sul pallone non riuscendo a scavalcare il portiere Parisi. Al 41′ cross di Maresca in area di rigore, con Dello Russo R. che non riesce a colpire e metterla in porta. Al 44′ punizione per il Solofra. Calcia capitan Tirri che fa un EUROGOAL FANTASTICO. Il primo tempo si chiude sul risultato di 0 a 1. Nella ripresa i locali spingono e conquistano un rigore al 5′. Lovasto calcia alla destra di Capaccio e fa 1 a 1. Il portiere conciaro intuisce, ma non riesce ad arrivare sul pallone. Il Solofra prova a rispondere con 2 tiri da fuori area all’11’ ed al 13′. Le conclusioni sono state di Alfonso Di Filippo e Spina. Il primo debole, il secondo forte, entrambe le conclusioni terminano sopra la traversa. Al 18′ ci prova Tirri su punizione, ma nulla da fare. Al 26′ gran palla di Alfonso Di Filippo in area, ma Salvato é scattato in anticipo trovandosi dopo il pallone. Da quest’occasione la gara diventa avvincente e la tribuna s’accende. Al 30′ la Bisaccese sfiora il raddoppio con Andriani, tiro dai 15 metri che finisce vicino all’incrocio alla sinistra di Capaccio. Le difese soffrono molto e cercano in tutti i modi di spazzare i palloni dalla propria trequarti. Al 41′ Spina entra in area, calcia, viene murato dalla difesa, sulla ribattuta arriva il classe 2001 De Maio che di sinistro la insacca alla sinistra del portiere. Gioia immensa di tutta la panchina, compreso mister Fiume, che va ad abbracciare l’autore del goal della vittoria. Dopo 4 minuti di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro. Il Solofra vince la prima di campionato in una trasferta lunga e difficile, in questo derby irpino. Alla Bisaccese è costata caro la sofferenza nell’ultimo quarto d’ora.