Il 20 ottobre, con il patrocinio del Comune di Eboli, parte ufficialmente la 2^Edizione DiVini Libri Chiacchierata con l’Autore – Città di Eboli, madrina di apertura dell’evento sarà Letizia Vicidomini, con il suo nuovo libro “Lei era nessuno”.

Libro che a pochi mesi dalla sua uscita sta avendo già un notevole riscontro di pubblico e di vendita.

Sarà una lunga Rassegna Culturale, dichiara Raffaele Agresti, direttore della manifestazione, partirà il 20 ottobre 2019 e si concluderà il 24 aprile 2020, con Emanuela Esposito Amato – Lui dorme e altri racconti.

In questi sette mesi Eboli sarà il palcoscenico di una rassegna letteraria di grande spessore culturale, si avvicenderanno autori di riconosciuta fama, oltre Letizia Vicidomini, ci sarà Domenico Notari con il libro La rabbia del rivale, il 15 novembre, Secondo Amalfitano, con il libro Villa Rufolo Una scoperta che dura da mille anni, il 13 dicembre, Francesco Testa con il libro Indelebile come un tatuaggio, il 24 gennaio, Paolo Miggiano, con il libro L’altro Casalese, il 21 febbraio, Raffaele Messina, con il libro Con la coda dell’occhio, il 20 marzo, Francesco Maria Passaro, con il libro La città dei sangui, il 10 aprile, concluderà l’evento Emanuela Esposito Amato, con il libro Lui dorme e altri racconti, il 24 aprile.

In questa seconda edizione DiVini Libri Chiacchierata con l’Autore – Città di Eboli rafforza le sue partnership con importanti Media Partner, la conferma del Magazine del Turismo Letterario Luoghi d’Autore, con Radio Castelluccio 75 e con il format Fuori la Voce.

L’autrice Letizia Vicidomini ha già all’attivo diverse pubblicazioni, come Nero diario di una ballerina, La poltrona di seta rossa e Notte in Bianco.

La sua ultima opera letteraria è Lei era nessuno, un libro che parla di una donna di nome Iris, una bella donna, impiegata, vedova, con due figlie.

La sua vita ruota intorno a loro, ma da vent’anni ha uno spazio che dedica solo a sé, e all’uomo che con lei divide quel tempo sospeso.

Avvocato, sposato e con figli, non le ha mai promesso nulla, e lei nulla chiede: solo quell’ora o due di parole, carezze, sesso appagante.

È felice, Iris, ma un giorno il suo paradiso sprofonda.

Lui manca a un incontro, non risponde al telefono, e lei non ha altri contatti.

Solo ora si rende conto di non averlo mai conosciuto a fondo: addirittura il nome che le ha dato è falso così come la professione.

E se fosse morto? Se gli fosse accaduto qualcosa? Nessuno avrebbe potuto avvisarla. Nessuno sapeva di lei. Lei era nessuno, nella vita del suo uomo.

All’evento prenderanno parte, oltre all’autrice, il Sindaco di Eboli, Massimo Cariello, l’Assessore alla Cultura Angela Lamonica, la giornalista Angela Amorosino, che introdurrà l’incontro e Vincenzo Pietropinto che, chiacchiererà con Letizia Vicidomini.

Saranno presenti anche I Cantori di San Lorenzo e l’Associazione teatrale Educarteatrando, che anche quest’anno non faranno mancare il loro supporto all’evento, leggendo brani del libro.

Al termine della presentazione è previsto un assaggio delle mozzarelle del Caseificio Aziendale Altieri di Eboli e la degustazione del vino dell’Azienda Brenca di Eboli.